Valutazione delle istituzioni, aziende, famiglie, squadre sportive, organizzazioni di volontariato ed altri raggruppamenti sociali strutturati alla luce del loro potenziale stressante

Identificazione delle contraddizioni di fondo sistemiche e non-sistemiche all’interno del gruppo, e conseguenti raccomandazioni su come eliminare quelle non-sistemiche.
Ricerca delle potenziali forbici tra l’ethos di gruppo dichiarato e quello effettivo, al fine di puntualizzare i fattori correnti o potenziali di stress.
Valutazione della plausibilità culturale della politica del gruppo in termini della configurazione socioculturale e formativa della relativa forza lavoro.
Raccomandazioni ed assistenza nel porre in essere soluzioni dei problemi e programmi inerenti.

Esame dei dipendenti dell’azienda per verificare la loro esposizione allo stress, sia effettiva che potenziale

Valutazione del background culturale e educativo dei membri della famiglia/gruppo per ottenere un’immagine generale delle loro aspirazioni, aspettative e percezioni individuali e collettive.
Identificazione dei principali punti di frizione tra le percezioni che l’individuo ha del gruppo e le sue attese culturali relative a quest’ultimo.
Valutazione del livello generale di stress per ciascun membro del gruppo/famiglia, identificandone la fonte e suggerendo soluzioni sia individuali che di gruppo e/o strategie di adeguamento.

Informazione, addestramento/aggiornamento, formazione

Realizzazione in situ di seminari di gestione dello stress oltre a seminari generali di gestione delle risorse umane, sulle tecniche di negoziazione, mediazione multiculturale, creazione di spirito di squadra e business ethics.
Addestramento del personale (livello post-universitario): corsi di master e corsi integrali sullo Stress Management, Antropologia Sociale dei Gruppi Aziendali, Antropologia Medica dello Stress, ecc. presso il Dipartimento delle Comunicazioni all’European Schol of Economics (Roma, Milano, Londra, New York ed altri campus).
Creazione di spirito di squadra tramite ippoterapia: visite di gruppo a allevamenti di cavalli allo stato di natura. Spiegazione dello stress con l’esempio dell’allevamento equino.
Formazione e addestramento individuali o di piccoli gruppi, sia con sedute in situ che in studio.